A Cervo il Trio Metamorphosi

Venerdì 29 luglio appuntamento con il Festival musicale di Cervo arrivato quest’anno all’edizione numero 53. Alle 21.30, sul Sagrato dei Corallini, concerto del Trio Metamorphosi: Mauro Loguercio (violino), Francesco Pepicelli (violoncello), Angelo Pepicelli (pianoforte). In programma le pagine emblematiche del classicismo e del romanticismo per Trio, l’equilibrio formale, le eleganti variazioni e l’intenso lirismo, tra inquietudini e passione.
Ma ecco il programma nel dettaglio:

J. Haydn Trio in mi maggiore Hob. XV: 28

L. V. Beethoven Introduzione e Variazioni su “Ich bin der Schneider Kakadu” op. 121 a

R. Schumann Trio n. 1 in re minore op. 63

Formato nel 2005 da Mauro Loguercio e dai due fratelli Angelo e Francesco Pepicelli il gruppo nasce come Trio Modigliani coinvolgendo altri illustri esponenti della musica cameristica, da Renato Zanettovich, violinista del ‘Trio di Trieste’ a Bruno Giuranna.

Dopo dieci anni di vita, il Trio Modigliani cambia pelle, trasformandosi nel Trio Metamorphosi, un nome che vuol essere un inno al processo continuo di cambiamento.

Hanno appena pubblicato per Decca l’integrale dei trii di Robert Schumann. 
Prezzi biglietti luglio:

primi posti : € 25,00 – secondi posti: € 20,00 

ingressi: € 15,00 – ragazzi dagli 11 ai 19 anni e studenti sino ai 26 anni: € 5,00

bambini sino ai 10 anni e disabili: ingresso gratuito.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…