A Garlenda torna la Passin Passetto per scoprire paesaggi, storia e sapori

Una passeggiata tra le colline e i borghi di Garlenda alla scoperta dei sapori sulle Antiche Vie del Sale sabato 9 giugno per l’ottava edizione di Passin Passetto, una passeggiata tra natura, storia, gusto e tradizione della vallata.

La Passin Passetto rinnova la formula che ne ha decretato il successo. Quest’anno l’evento propone diverse le possibilità per scoprire le bellezze di Garlenda e del suo entroterra, attraverso diversi percorsi, diversi per difficoltà e suggestioni. Si parte alle 17 con percorsi diversi: Percorso “del golfista”, turistico di 4km per una durata di circa 2 ore;   Percorso “del sale”, escursionistico di 8km per una durata di circa 3 ore; Percorso con “e-bike” escursione in mountain bike con pedalata assistita per una durata di circa 3 ore. L’evento è “dog friendly” quindi gli amici a quattro zampe sono i benvenuti. Tutte le passeggiate saranno svolte con accompagnatori che potranno suggerire ai partecipanti scorci e particolarità di Garlenda. Al termine dell’escursione i partecipanti verranno accolti nel giardino del Castello Costa del Carretto per la cena a base di piatti tipici della tradizione ligure, sarà anche visitabile la mostra fotografica “Magico Bianco e Nero” a cura di Renato Bonfanti. Seguirà concerto con “I Lambertz” – musica revival anni 80/90, il concerto è comunque aperto a tutti.

Gustoso il menù: si comincia con gli antipasti, panissa fritta, frittelle con verdure e aromi; come primo trofie, con patate e fagiolini, al pesto; come secondo calamari alla griglia con pomodorini confit e, per finire, crostata. Il costo 25 euro con acqua e un bicchiere di vino. Il menù bambini, a 12 euro, prevede hamburger e patatine (in alternativa salsiccia e patatine), crostata e acqua.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria per la cena): Comune di Garlenda 0182 580056

 

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...