A Genova party Unitalsi per le case accoglienza del Gaslini

Sabato 15 ottobre l’Unitalsi della Liguria organizza a Genova “Shabby chic party”, evento a sostegno del “Progetto Case Accoglienza” per genitori dei bambini ricoverati presso l’Istituto Gaslini di Genova, il “Progetto bambini” e giovani e ”#doniamocolore” per dare aiuto agli ammalati, bambini, giovani e persone in difficoltà, che desiderano fare un’esperienza spirituale e di preghiera recandosi a Lourdes.L’evento si terrà a partire dalle 19,30 in via Interiano 3/12. Per partecipare e prenotare, offerta minima €. 50,00, rivolgersi a Unitalsi via Assarotti 44/2, – 010/8461877.

L’offerta può essere fatta attraverso un versamento sul conto corrente bancario Carige- Ag. 114 di piazza Manin, intestato a Unitalsi Sezione Ligure – IBAN: IT27 Y061 7501 4140 0000 1007 080.

 

Unitalsi, fondata nel 1903, è un’associazione di fedeli che in forza della loro fede e del loro particolare carisma di carità si propongono di incrementare la vita spirituale degli aderenti e di promuovere un’azione di evangelizzazione e di apostolato verso e con gli ammalati ed i disabili. Il progetto “Case Accoglienza” nasce dalla constatazione che presso l’Istituto Gaslini di Genova da sempre vengono curati bambini che provengono da altre regioni e da paesi stranieri, tale fenomeno conosce negli anni un costante e considerevole incremento e determina per le famiglie l’esigenza di trovare alloggio ed accoglienza.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…