A Genova sulle tracce dall’antico mestiere…

Amore proibito è un percorso urbano tra i più apprezzati dai genovesi (e non solo) che vogliono riscoprire la loro città da un punto di vista insolito, tra misteri e curiosità sconosciute ai più. L’appuntamento è per domenica 19 marzo alle 17, alla scoperta dei caruggi seguendo il fil rouge dell’antico mestiere. Dall’epoca romana alla legge Merlin degli anni Sessanta. Partendo dal meretrico medioevale alle case chiuse, la narrazione si snoda incuriosendo ed emozionando. Segni ancora visibili di un mondo che non c’é più scolpiti nel marmo, nel legno dei portoni oppure raffigurati su una facciata. Simboli che riaffiorano a testimonianza di storie intriganti ma al tempo stesso dense di profonda umanità. Un percorso curioso e seducente che condurrà in un mondo dimenticato nel tempo attraverso le testimonianze di chi, invece, in prima persona lo aveva vissuto.Prezzi: 15 euro (12 euro ridotto ragazzi fino agli 11 anni). La prenotazione non è obbligatoria, ma è gradita. Informazioni e prenotazioni: 346 2506782.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…