A Imperia un concerto per aiutare a ricostruire Monesi

Solo pochi mesi fa, novembre 2016, un violento dramma ha colpito Monesi e zone limitrofe. Gran parte delle abitazioni, delle attività commerciali, delle strutture ricettive e delle strade hanno subito ingenti danni. Il Governo, pur riconoscendo la gravità della situazione, non ha ancora contribuito alla ricostruzione e al risanamento. Alcune associazioni e molti volontari hanno deciso di non aspettare ma di agire subito, per aiutare l’Alta Valle Arroscia, Monesi e i suoi abitanti a rialzarsi e uscire dall’incubo che li ha investiti. Per questo motivo la Pro Loco di Mendatica, l’Associazione Monesi Young, i volontari di Replay Monesi e la Confcommercio di Imperia, patrocinati dal Comune di Imperia, hanno organizzato un concerto con ingresso a offerta libera. Sabato 18 marzo alle 21, presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia, i Black Beat Soul Band si esibiranno dal vivo in uno spettacolo pieno di ritmo ed energia. Nel loro repertorio sfilano i più grandi della black music: James Brown, Whitney Houston, Prince, Alicia Keys, Stevie Wonder, Otis Redding, Ray Charles, Bruno Mars e molti altri. Per la prima volta insieme sul palco ci sarà la anche la Family Band Gospel Choir di Vallecrosia. Presenterà la serata Gianni Rossi.Tutto l’incasso sarà interamente versato sul conto aperto appositamente per la rinascita di Monesi. Durante lo spettacolo, verrà inoltre trasmesso un video con tutti i ricordi di Monesi inviati dai followers al link www.blackbeat.it/evento/replaymonesi

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…