A Loano i motori per combattere l’alcol

“Fai il pieno di motori non di alcol”, è il titolo della manifestazione che si svolgerà sabato 1 aprile alla Marina di Loano. Ad ogranizzare l’Associazione Krav Maga Parabellum in collaborazione con l’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano la Marina di Loano SpA, il S.ert ASL2 Savonese e il comitato provinciale CSEN.
Obbiettivo della giornata, indirizzata ai ragazzi delle scuole loanesi, sarà quello di sensibilizzarli sul tema del consumo consapevole di alcol. Il progetto che coinvolgerà il Team FC corse e il Team Di.DI. (Diversamente Disabili che disputerà una gara sul circuito di le Mans durante il weekend della Motogp del gran premio di Francia), vedrà anche la presenza del Team AS Motorsport impegnato nel Campionato Italiano Velocità Supersport e Pro Al Racing Team impegnato nel Campionato Italiano Motorally e in Rally Raid Internazionali. 
Nella Marina di Loano dalle 10 alle 18.30 saranno esposte, in un mini paddock realizzato per l’occasione, le moto del mondiale “moto 2” dell’Italtrans Racing Team. Qui i ragazzi potranno incontrare piloti, team e moto club impegnati in categorie diverse e respirare il clima del mondo professionale delle corse. Inoltre saranno allestite quattro aree distinte. Nella prima ci sarà il palco a disposizione degli ospiti che daranno la loro testimonianza sia sull’aspetto puramente sportivo, sia sulle forze in campo nella prevenzione e nella tutela della salute. La seconda area sarà dedicata al tema della sicurezza stradale con la presenza della Polizia Stradale e della Polizia Municipale. Nella terza si potrà assistere all’attività del comitato Liguria FIM (Federazione Italiana Moto). Infine, nella quarta area sarà allestito un gazebo informativo sul tema dell’abuso di alcol tra i giovani.

Media partner dell’evento sono Radio Onda Ligure 101 e Liguria Web TV. A condurre l’evento sarà il giornalista sportivo Stefano Mentil. 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…