A Loano weekend con Carnevalöa

Sabato 25 febbraio a Loano si svolgerà il secondo appuntamento del Carnevale dei Bambini, organizzato dall’Associazione Vecchia Loano con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano. Il divertente pomeriggio in piazza Massena, fra mille coriandoli e tanta musica, prenderà il via alle 15 con la sfilata dei bambini in maschera, che saranno poi coinvolti in giochi e balli. Saranno presenti alla festa “U Beciancìn”, Re del Carnevale e la maschera ufficiale del Carnevalöa, e “U Puè Peppin” la maschera tradizionale del carnevale a Loano. 

Il pomeriggio si chiuderà con la tradizionale pentolacciae con una dolce merenda per tutti i partecipati.

Domenica 26 febbraio, invece, i 13 carri realizzati dagli artigiani del carnevale sfileranno nella splendida cornice del lungomare di Loano. Partiranno alle 15 da piazza Cadorna e raggiungeranno piazzale Mazzini dove faranno inversione per tornare al punto di partenza. Nel corso della sfilata si svolgerà il Palio dei Borghi, competizione carnevalesca che vedrà coinvolti i carri in rappresentanza dei borghi di Loano. La sfilata si potrà seguire in diretta su facebook (@carnevaloa).

Ad aprire la parata saranno le due maschere loanesi: quella ufficiale del Carnevalöa “U’ Beciancin e quella tradizionale “U Puè Peppin” che siederanno sul carro dell’Orologio di Loano. Insieme a loro ci sarà Re Chinotto di Savona.
Subito dopo, il carro musicale “Tutti cantano Sanremo” arricchirà la sfilata con le sonorità e le voci degli interpreti Ray, Sante e Tony e poi il carro Masha e l’Orso animerà la parata con i variopinti colori delle maschere dei bambini della scuola Istituto Rossello di Loano.

A contendersi il Palio dei Borghi saranno sei carri loanesi: Alla ricerca di Dory (I Prigliani), Tex Willer (Maina de Löa), Oceania (I Meceti), Avatar (Borgo di Dentro), L’Osteria dei Burdelluzi (I mazzocchi – I matetti burdelluzi), Il mangiafuoco (Piazza Rocca).
La giuria sarà composta da esperti rappresentanti dei carnevali liguri. Il carro vincitore rappresenterà la città di Loano nel Palio dei Comuni in programma il 5 marzo. 

Alla sfilata parteciperanno in anteprima anche i carri che gareggeranno per il Palio dei Comuni: A Lanterna de Zena (Varazze G.A.V.), Tommy la stella dei Giants (Finale Ligure), Hazzard il ritorno (Borghetto S.S.), La strega di Biancaneve (Bardino Vecchio).
Infine, il corteo di carri e maschere sarà accompagnato dalla Banda “Cau de Noi”, che animerà la festa al ritmo delle più popolari note musicali. Speaker ufficiale sarà Gianni Rossi (turista protagonista) che annuncerà il passaggio dei carri dal palco davanti al bar Vittorino. Sullo stesso palco avverranno le premiazioni al termine del secondo giro. 
Il 5 marzo la kermesse di carnevale si chiuderà con il Palio dei Comuni, che metterà a confronto i carri dei Comuni rivieraschi e dell’entroterra che hanno aderito alla manifestazione.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…