A Ranzi torna la golosa Sagra del Nostralino

Dal 10 al 14 Agosto torna a Ranzi, sulla collina di Pietra Ligure, in una conca naturale immersa nel verde, l’appuntamento con la Sagra del Nostralino, una delle gastronomiche più antiche e rinomate della Riviera di Ponente.
Novità dell’edizione 2017 sarà il bianco 1919, ottenuto da uve vermentino, che nella “carta” dei vini andrà ad affiancare il protagonista indiscusso della festa, il rosso Nostralino


“Abbiamo voluto arricchire la nostra etichetta 1919, anno di fondazione della nostra Associazione, proponendo un bianco tipico del territorio, che ne fosse anch’esso espressione piena e sincera” spiegano gli organizzatori. “Entrambi i vini infatti, come da antica tradizione contadina, sono stati vinificati con le bucce, fermentati naturalmente, senza l’aggiunta di lieviti né di solfiti”. “ Per la nostra manifestazione, si tratta di un ulteriore importante passo sul cammino virtuoso della ricerca della qualità e del rispetto delle ricette tradizionali, che ci permette di valorizzare il patrimonio enogastronomico locale con un altro prodotto autentico e genuino” concludono gli organizzatori.

Come ogni anno, saranno 5 serate all’insegna non solo del buon vino ma anche delle migliori specialità culinarie liguri: i tanti volontari cucineranno i mitici ravioli di Ranzi, lo zemin di ceci, le trofie al pesto patate e fagiolini, i tagliolini allo spada, le lumache alla ligure, lo spada alla griglia, la frittura di anelli, i ravioli e la panissa fritti, le frittelle salate di trombette, quelle dolci di mele, la formaggetta ligure e tante altre prelibatezze.


Come consuetudine, dopo cena, non mancherà lo spazio per il divertimento: è prevista infatti una vera e propria “maratona” musicale con un ricco programma di intrattenimento a 360°. Tutte le sere dalle 20 alle 22 aprirà le danze, Erica e Valter, una delle orchestre più apprezzate della Riviera. Dalle 22 sul palco principale saliranno le migliori Party Band per uno show all’insegna del Rock e della Dance (10/8 Groovejet, 11/8 The Sunny Boys, 12/8 Vinile 45, 13/8 Sensi di Colpa, 14/8 Deja Vu). Dopo il concerto dalle 24.00 Dj set BRG Radio a cura di Massimo Crippa e DJ Turbo, con una sfrenata alternanza di Hit del momento e Revival, per continuare a ballare e cantare sotto le stelle fino a notte fonda.
Ricco anche il programma per le attività collaterali: Lunedì 14 agosto torna la storica Camminata nel Verde, corsa podistica non competitiva di 6 km a cura della ASD Runners Loano. La partenza è prevista alle ore 18.00 mentre le iscrizioni inizieranno alle ore 16 nell’area Sagra (quota di iscrizione Euro 6,00. Per info: 3356505779). Tutte le sere inoltre: mostra fotografica allestita del Circolo Fotografico Riviera delle Palme, mercatino dell’artigianato a cura “Artigianalmente”, giochi e gonfiabili per bambini. Ampio parcheggio sia per le auto che per le moto.


Anche quest’anno è attivo l’innovativo servizio di CASSA WEB. Collegandosi alla pagina dedicata su www.ranzi.it sarà possibile prenotare i piatti in anticipo da casa, evitando così la coda alle casse.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…