A Salea concerto per archi e violino

Ritorna venerdì 8 settembre con un prestigioso concerto per archi e violino solista la rassegna MUSICALEA ESTATE, che si terrà nella chiesa dei SS. Giacomo Maggiore e Filippo, alle 21. Protagonisti l’Orchestra Cameristica di Varese, con il suo direttore Fabio Bagatin, ed il violino solista Gabriele Oliveti.“Quest’anno – spiega Anna Maria Ottazzi, che della rassegna è direttore artistico- abbiamo deciso di offrire al pubblico un emozionante concerto in orchestra: il programma tocca ben quattro secoli di grande musica; si parte dal concerto in la maggiore di Vivaldi per proseguire col concerto in la minore per violino ed archi di Bach, il divertimento per archi n. 3 K 138 di Mozart, la sinfonia X in si minore di Mendelsshon, fino ad arrivare alla sinfonia n. 4 per orchestra d’archi di Britten”. La chiesa di Salea, che per l’occasione sarà impreziosita da splendidi addobbi floreali preparati da solerti volontarie, si prepara dunque per questo evento importante, e qualche banco dovrà essere giocoforza spostato per poter fare spazio ai 15 musicisti dell’organico orchestrale. Come sempre, dopo il concerto, il pubblico sarà invitato a gustare il ricco buffet sul suggestivo sagrato: Monica Maurizio e Paola Aramini stanno già decidendo il goloso menù della serata, con la preziosa collaborazione delle signore di Salea, e non mancheranno gli ottimi vini del territorio, soprattutto Vermentino e Pigato.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…