A Torino il primo romanzo della genovese Paola Privitera

Venerdì 7 ottobre, alle 19 alla Libreria Belgravia di via Vicoforte 14/D a Torino presentazione del romanzo “Diario di una moglie insonne”, il primo libro di Paola Privitera. A presentare il romanzo la docente di scrittura creativa Laura Scaramozzino.A dare vita a questo diario è una giovane donna che di notte, al posto di dormire, scrive. E racconta schegge della propria esistenza, presente e passata, con disarmante e divertente onestà. Una donna capace di rendere piacevoli persino le assurde paranoie che caratterizzano il suo vivere e quello dei personaggi che, insieme a lei, animano tutti i ventitre capitoli. E tra i personaggi c’è anche la notte: palcoscenico sopra il quale tutto si genera e prende anima. Ecco il libro d’esordio di Paola Privitera, che miscela alla perfezione fantasia e autobiografia. Attraverso gli ironici racconti della sua protagonista, foderata di manie e insicurezze, l’autrice sembra voler trasmettere al lettore la sua consapevolezza che nella vita sia fondamentale (a volte) non prendersi troppo sul serio.

Nata a Genova, Paola Privitera vive a Torino dal 2008, insieme al marito e ai suoi due figli. Pubblica il suo primo romanzo con Edizioni Duemilaundici, Milano.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…