A Zuccarello i noir di Pupi Bracali

Sabato 9 settembre alle 18 a Zuccarello ci sarà la presentazione del romanzo giallo “La seconda vita” (Edizioni del Delfino Moro) dello scrittore cerialese Maurizio Pupi Bracali.L’incontro con l’autore, che sarà intervistato dall’editore Diego Delfino, avverrà presso l’agriturismo “Il Borgo di Ilaria” in una graziosa piazzetta presso i portici in pieno centro storico di Zuccarello. Il romanzo “La seconda vita” è l’undicesimo giallo di Bracali (il dodicesimo è in corso di pubblicazione) con l’ormai consolidata figura protagonista dell’ispettore Calcagno, personaggio amato e seguito da un nutrito stuolo di lettori affezionati all’indisciplinato e politicamente scorretto “poliziotto della porta accanto” accanito fumatore e bevitore di birra ma ricco di umanità e simpatia.

Come i dieci romanzi precedenti anche “la seconda vita” è ambientato nel comprensorio albenganese dove Calcagno, coadiuvato dai colleghi Rossetti e Aicardi e dal burbero commissario Gervasi, svolge le sue indagini muovendosi dalla costa all’entroterra.

Nella narrativa di Bracali oltre le fantasiose e accattivanti trame gialle che conquistano il lettore, vi è la parte realistica tesa a valorizzare il nostro territorio con le descrizioni accurate delle bellezze naturalistiche e artistiche della nostra zona. La drammaticità degli eventi polizieschi, inoltre, è stemperata da una buona dose di umorismo che rende la narrativa di Bracali, nonostante alcuni temi sociali importanti che a volte vengono sfiorati, piacevolmente leggera e seria al tempo stesso. Al termine della presentazione l’agriturismo “Il Borgo di Ilaria” offrirà un appetitoso rinfresco a tutti i presenti.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…