Al Beigua la giornata mondiale degli uccelli migratori

Il 12 maggio in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori, iniziativa a cui tradizionalmente aderisce anche il Beigua Geopark con una giornata di birdwatching per grandi e piccini in compagnia dell’ornitologa Gabriella Motta.

 

Dall’inizio della primavera i grandi veleggiatori attraversano i cieli del Beigua e in questo periodo è iniziato il passaggio dei falchi pecchiaioli: alzando gli occhi al cielo, aiutati da un binocolo potremo avvistare i maestosi rapaci volteggiare tra le cime del Parco e imparare a riconoscerli grazie alle preziose indicazioni dell’ornitologa. L’appuntamento è in località Curlo, sulle alture di Arenzano; l’attività durerà tutta la giornata con pranzo al sacco. Prenotazione obbligatoria entro venerdì alle 12 fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti (Guide Coop. Dafne – tel. 393.9896251), costo escursione € 10,00 a persona.

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...