Alassio sposa i miti dance Anni ’80 con Village People, BoneyM e Tony Hadley degli Spandau

Alassio vuole ritornare agli Anni ’80 con un evento unico, capace di richiamare l’attenzione di decine di migliaia di persone in tutta Europa. Persone che gli Anni ‘80 li hanno vissuti intensamente. Su un palco allestito in mezzo alla Baia del Sole, a Borgo Barusso, tre big della musica dance internazionale di quegli anni: Village People, Tony Hadley (ex leader degli Spandau Ballet) e BoneyM, vale a dire settecento milioni di dischi venduti in tutto il mondo.

Un evento previsto per il 7 ottobre 2017, nato dalla follia di Giampiero Colli, di professione chef, patron del Sail Inn, uno dei ristoranti più blasonati e prestigiosi della Riviera, ma che ha subito trovato l’adesione e la complicità dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Canepa: “Si tratta sicuramente di una follia, ma bisogna pensare in grande se si vuole rilanciare il turismo della nostra città. Daremo a Colli tutto il nostro appoggio. Certo, un evento del genere dovrà essere studiato e curato in ogni sua parte, nel minimo dettaglio. Sarà sicuramente un evento internazionale, seguito dai media di tutto il mondo e non possiamo permetterci il lusso di fare cattiva figura”.

Colli, da parte sua, sembra conscio della lucida follia che lo ha pervaso: “So benissimo che questo progetto è un azzardo. Quando sono andato a parlare con il manager dei gruppi a Londra, prima mi ha preso per folle, poi ha sposato la mia idea. E poi non sono solo, tutta l’associazione Borgo Barusso mi sta dando la forza per andare avanti. I tre gruppi suoneranno sul palco e alle loro spalle ci sarà una orchestra, ci sarà una cena allestita su più piani: sulla passeggiata un ristorante per 150 persone, poi un prive su diversi livelli con divani e divanetti e infine la spiaggia, una vera arena. Nei tre settori ci sarà la possibilità di degustazioni, non cibo di strada ma veri e propri banchi”.

Tutti al lavoro, adesso, per quello che si annuncia come l’evento del 2017 per il turismo non solo di Alassio.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…