Albenga, i liceali interpretano la poesia di Barile e Sbarbaro 

Gli alunni del Liceo G. Bruno di Albenga, Andrea Conserva 3AC, Virginia Gallea 4AS, Mirko Guerra 3DS con la regia del professor Jacopo Marchisio presentano mercoledì 31 maggio alle 16, nella Sala delle Conferenze di Palazzo Oddo, III Piano, Via Roma 58 “Poesia della bella brezza – Recitazione e interpretazione di liriche di Angelo Barile e Camillo Sbarbaro”. L’ingresso è gratuito e aperto al pubblico. L’iniziativa patrocinata dal comune di Albenga, nasce dalla collaborazione, nell’ambito del rapporto “Scuola-Lavoro”, tra il Liceo G. Bruno e la Fondazione G.M. Oddi e si propone di stabilire un collegamento culturale tra gli studenti del Liceo albenganese e la cittadinanza. Il progetto, voluto dall’amministrazione, dalla fondazione Oddi e dalla presidenza del Liceo, verrà ripreso nel prossimo anno scolastico con una serie di recitazioni incentrate su poeti e scrittori italiani e stranieri scelti dagli alunni e dai loro docenti.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…