Albenga e Loano, provincia di Mompracen

E’ una di quelle notizie che fanno particolarmente piacere al vecchio cronista che, per primo tanti anni fa (ma non c’è nessuna paturnia di primogenitura, solo la soddisfazione per il successo di un giovane di talento, figlio tra l’altro di un amico), scrisse di lui come vincitore di un concorso per giovanissimi creativi. Da allora Davide Aicardi di strada ne ha fatta e tanta. Quello pubblicato sotto è un comunicato stampa che dice tante cose.

 

C’è anche Davide Aicardi, sceneggiatore ingauno, attualmente residente a Loano, tra gli autori del libro Sandokan, edito da Star Comics, e contenente l’adattamento a fumetti del primo libro dedicato al celeberrimo pirata, Le Tigri di Mompracem. Il volume, presentato in anteprima al festival Lucca Comics, e uscito in tutta Italia l’8 novembre, è il primo di una nuove serie dedicata ai personaggi più famosi creati dalla penna di Emilio Salgari.

19×26 cm, 144 pagine, cartonato, b/n, contiene, oltre alla versione a fumetti del romanzo, tre storie inedite che esplorano il mito della Tigre della Malesia e dell’universo a esso correlato.

Davide si è occupato della scrittura di una di queste, dal titolo Il Ventre del Diavolo.

I dinamici disegni del siciliano Mario Sciuto, hanno dato vita alla sceneggiatura di Aicardi esplorando il rapporto che Sandokan aveva e ha, al momento della vicenda, con l’isolotto di Mompracem, rifugio dei suoi Tigrotti e quartier generale della rivolta contro l’esercito occupante inglese. Ma il volume ha un altro forte legame con la riviera e la provincia di Savona: Davide G.G. Caci, publishing manager della casa editrice e curatore dell’opera, è infatti un assiduo frequentatore di Finale Ligure fin dai tempi in cui era ancora un bambino.

Sandokan è disponibile in tutte le librerie e fumetterie. Aicardi tornerà con un nuovo fumetto a gennaio 2018, quando Donald Quest, un progetto della Walt Disney Company al quale ha prestato la sua penna, e già pubblicato in Francia e in America per la IDW Publishing, uscirà in tutte le edicole su Topolino.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…