Albissola capitale dei comics

Sino al 1 maggio 2017 ad Albissola Marina torna “Albissola Comics”. Un programma ricco d’iniziative, tra mostre, incontri, disegni alla firma ed eventi collaterali. L’appuntamento per gli incontri di quest’anno, a differenza di quelli delle edizioni precedenti, sarà sempre presso la tensostruttura in Piazza Sisto IV. I moderatori saranno Marco Frassinelli e Umberto Sisia, con la collaborazione, tra gli altri, di Luca Sciascia e di Giovanni Battista Baiardo. Nel periodo di svolgimento dell’evento sarà possibile visitare anche varie mostre, dedicate a diversi protagonisti del fumetto.Molti gli eventi collaterali. Il 29 e il 30 aprile 2017 alla Società Cattolica Santa Cecilia ci sarà la Fiera del disco da collezione, “Savona Vinile Warm-Up”. Per tutta la durata della manifestazione, dal 29 aprile al 1 maggio, ci saranno lo “Street Comics Food” in Piazza Vittorio Veneto e l’evento “Cosplay on the Beach”.

Come ospiti internazionali gli artisti Ruben Pellejero e Jaime Calderon, rispettivamente il primo l’artefice della rinascita di Corto Maltese oltre che creatore di molti altri personaggi e il secondo uno degli autori di punta della serie francese ‘Regine di Sangue’. Saranno presenti anche veri e propri maestri del fumetto italico: si va dalla leggenda vivente Ivo Milazzo, al grandissimo Giulio De Vita, a uno dei più grandi maestri della Disney quale l’amico di Albissola Paolo Mottura, per non parlare di autori storici come Renato Queirolo e Anna Brandoli fino allo scrittore principe di Zagor, Moreno Burattini. Non mancheranno ospiti che non sanno rinunciare a una visita in Liguria quali la mitica Lola Airaghi, la scoppiettante coppia Alessio Lapo e Simona Mogavino, l’eclettico e affabulatore Claudio Chiaverotti (che ormai gioca in casa), le graditissime new entry Joevito Nuccio e Alessandro Piccinelli, il primo firma storica di Zagor, il secondo non solo disegnatore e copertinista della serie dello Spirito con la Scure, erede di Gallieno Ferri, ma anche valentissimo autore texiano, senza dimenticare lo zagoriano Marcello Mangiantini. Completano la pattuglia ligure e limitrofa autori del calibro del trio disneyano composto da Alessia Martusciello, Stefano Zanchi e Renata Castellani, dal disegnatore di Dampyr Fabrizio Longo, da Alberto Pizzetti e dalla creatrice del manga italiano “Somnia” Federica Di Meo. Anche quest’anno in apposite sessioni dell’evento verranno distribuite delle copie di illustrazioni realizzate da alcuni ospiti presenti alla manifestazione.

Sino al 7 maggio si terrà presso il MUDA un’esposizione di Anna Brandoli e Renato Queirolo dal titolo “Rebecca e altre storie” dedicata ai personaggi principali della coppia e una imponente mostra “La Parola all’Immagine” che coprirà tutta la carriera del grande Ivo Milazzo padre del celebre “lungo fucile” Ken Parker. Nei giorni della manifestazione, invece, presso il Circolo degli Artisti sarà possibile visitare “Corto Maltese – Sotto il sole di Albissola”, una raccolta di tavole e disegni dell’interpretazione data da Ruben Pellejero dell’eroe di Hugo Pratt. Paolo Mottura esporrà una serie di originali del suo ultimo lavoro “Totopolis” presso il Centro Arte e Cultura Balestrini, così come nelle date del 29 aprile – 1 maggio faranno Joevito Nuccio, Alessandro Piccinelli e Marcello Mangiantini per Zagor presso l’Antica Fornace Alba Docilia e Giulio De Vita per Tex presso l’Atelier della scultrice Anna Matola.

Tutti gli altri autori esporranno, ovviamente, come di consueto numerose e pregevoli realizzazioni della propria arte nelle gallerie che li ospiteranno. Fra questi non mancherà come al solito un nutrito punto Disney per la gioia dei più grandi e anche dei più piccoli.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…