All’Araldica la Supercoppa di pallapugno. Rinviate per pioggia le partite della serie B

Ci sono volute quasi quattro ore di gioco sabato 1 aprile per assegnare la Supercoppa, andata in scena allo sferisterio “Remo Gianuzzi” di Castagnole delle Lanze, tra i campioni d’Italia dell’Araldica Castagnole Lanze e la Torronalba Canalese, vincitrice della Coppa Italia. Una partita intensa fin dall’inizio, giocata ad alti livelli da entrambe le “quadrette”, nonostante le gambe ancora imballate dalla preparazione invernale e dal clima non certo primaverile. Scambi pesanti e prolungati, approvati dagli applausi del numero pubblico. Il primo tempo si gioca sul filo dell’equilibrio con i padroni di casa sempre avanti di un gioco sino al 5-5 del riposo. Nella ripresa avanti gli ospiti (5-7) con immediato recupero di Vacchetto e compagni (7-7). Ancora un gioco per parte, 7-8 e 8-8, poi il capitano castagnolese è costretto a mollare per un problema muscolare alla coscia destra. Strada in discesa per la Torronalba Canalese che chiude 8-11 con intra finale di Giribaldi.

Premiazione sul campo alla presenza dei rappresentanti del Consiglio federale della Fipap, il vicepresidente vicario Silvano Curetti e il consigliere Adriano Manfredi, con il presidente onorario Pino Giorgio Nuvolone e il Segretario generale Romano Sirotto.
Araldica Castagnole Lanze-Torronalba Canalese 8-11

ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Massimo Vacchetto, Gianluca Busca, Lorenzo Bolla, Emanuele Prandi. Dt: Gianni Rigo.

TORRONALBA CANALESE: Bruno Campagno, Oscar Giribaldi, Edoardo Gili, Marco Parussa. Dt: Ernesto Sacco.

Arbitri: Mauro Unnia e Oreste Magnaldi.
Assegnata la Supercoppa, nel prossimo fine settimana via al campionato.
Serie A – Prima giornata

Sabato 8 aprile ore 15 

Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Ristorante Flipper Imperiese

Torronalba Canalese-Egea Cortemilia

958 Santero Santo Stefano Belbo-Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese

Araldica Pro Spigno-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa

Pioggia battente sui campi di pallapugno e tutte rinviate le partite della prima giornata di Serie B in programma domenica 2 aprile. Rinviate per il maltempo le gare di Pieve di Teco, Cuneo, Monastero Bormida e Neive. 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…