Anche Nour Eddine a Noli medievale

Da venerdì 17 giugno torna «Noli medievale», rievocazione storica che si concluderà domenica 19 con la «Disfida dei Rioni», un torneo di tiro con l’arco fra i quattro quartieri cittadini (Burgu, Ciassa, Maina e Purtellu) e le due contrade di Voze e Tosse. Spettacoli e gastronomia sono il piatto forte del fine settimana storico che si aprirà venerdì alle 18 in piazza Ronco, con ’apertura dell’accampamento medievale animato da «uomini d’arme e civili». Nelle stesse ore piazza Canano ospiterà un laboratorio per i più piccoli sulla musica del medioevo. Alle 21 due concerti: il primo, a cura dei Tamburini Marchionali del Finale, sarà itinerante, mentre il secondo, che vedrà esibirsi i Sonagli di Tagatam, si terrà in piazza Chiappella. Sempre alle 21, in piazza Dante sarà proiettato il video «Quattro fanciulle e un giullare». Alle 22 «La danza delle streghe» in piazza Milite Ignoto. Sabato 18 alle 10 ricostruzione di un mercato medievale in via Fossato e piazza Ronco, mentre alle 17 esibizione di falconeria in piazza Chiappella. Alle 20,30 balli medievali e giocolieri nelle vie e nelle piazze, a cura del gruppo Dominae Naulensis, e alle 22,30 concerto di Nour Eddine in piazza Chiappella.
Domenica pomeriggio il corteo storico per le vie cittadine, e alle 16,30 la «Disfida dei Rioni», accompagnata da un’esibizione di sbandieratori. “Noli medioevale” si concluderà con un concerto di musica rinascimentale e barocca all’Oratorio di Sant’Anna, a cura della Filarmonica Amici dell’Arte (ore 20,45), e con lo spettacolo «Il Fuoco medievale» in piazza Chiappella (dalle 22). Per tutta la durata della manifestazione saranno in funzione gli stand della «Festa enogastronomica».

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…