Anche un fumetto racconta il Palio dei Rioni

Albenga ritorna al Medioevo. Da giovedì 14 a domenica 17 luglio, infatti, all’interno e all’esterno delle mura torna il Palio dei Rioni. Bar, ristoranti, cantine si trasformano in osterie e stazioni di posta mentre piazze e vicoli vivono sfilate, disfide, giochi di ispirazione medievale. Amosfere suggestive che quest’anno vengono arricchite da Visual con un fumetto che racconta le origini del palio dei Rioni (ovviamente con grande spazio alla fantasia). A raccontarla sono stati gli studenti del primo anno della Visual School, la scuola di Arti Grafiche e Audiovisive che dal 2015 opera ad Albenga. Gli allievi di Fumetto e quelli di Grafica hanno unito le forze per festeggiare con questa iniziativa per la città la fine del primo ciclo di corsi. Hanno ideato e prodotto interamente da soli le 8 pagine di storia che compongono il libretto, che verrà distribuito gratuitamente durante le giornate del Palio, dal 14 al 17 luglio, e sarà reperibile presso tutte le botteghe del centro storico ingauno e vicino alle casse di tutte le cantine partecipanti al Palio. Davide Aicardi e Gabriele Puggelli, docenti rispettivamente di sceneggiatura e grafica, hanno seguito i ragazzi durante la lavorazione. Il fumetto, che contiene anche la cartina con tutte le cantine e le attrazioni del Palio, sarà leggibile in anteprima sulla pagina facebook della Visual a partire da giovedì 14 mattina.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…