Andora e Larvik gemellate nel nome di Thor Heyerdahl

Larvik è un piccolo Comune norvegese conosciuto per aver dato i natali a Thor Heyerdahl, il grande esploratore che nel 1956 si innamorò di Colla Micheri, sulle alture di Andora, facendone il suo buon ritiro. L’urna con le sue ceneri è custodita proprio a Colla Micheri. E nel nome di Thor Heyerdahl Larvik e Andora si “sposeranno” con un gemellaggio che avrà come punto di riferimento il grande esploratore ma anche lo stoccafisso, unione saporita tra Norvegia e Liguria, l’olio, il basilico, il djill (o aneto) e, soprattutto, il mare e l’amicizia tra i popoli. Nei giorni scorsi una delegazione norvegese, composta dal sindaco di Larvik Rune Hoiseth ed il presidente del prestigioso Istituto Thor Heyerdahl, Knut Pihl, hanno voluto incontrare il sindaco di Andora Mauro Demichelis per presentare una serie di progetti culturali, sportivi, economici e di scambio. Della delezione facevano parte anche l’assessore allo Sport ed alla Cultura Bard Jacobsen ed il responsabile della Scuola d’Arte di Larvik Endre Lindstol che hanno incontrato il vice sindaco Paolo Rossi e l’assessore alla cultura Maria Teresa Nasi. 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…