Archeotrekking da Genova a Villa Figoli des Geneys di Arenzano

Domenica 28 maggio alle 16, per gli Archeotrekking di Genova, si svolgerà il tour Capolavori Risvelati. Il liberty si risvela: Villa Figoli Des Geneys (Arenzano). Appuntamento alle 16 all’ingresso di Villa Figoli des Geneys che si racconta attraverso il suo restauro terminato da pochi mesi da Cooperativa Archeologia.
Da dimora settecentesca della famiglia Grimaldi a residenza eclettica del Conte Eugenio Figoli des Geneys, progettata dall’architetto Luigi Rovelli che nel 1872 la trasformò nella villa più bella di Arenzano, decantata anche dal poeta Giosuè Carducci, qui ospite per un breve periodo. Nel corso della sua storia fu donata alla Provincia di Alessandria e divenne colonia estiva e residenza per gli anziani, per poi essere abbandonata per quasi vent’anni. Oggi finalmente, dopo un attento restauro, torna a splendere come sede dell’Accademia di Alta Formazione per Hotellerie di Bordo. Un’occasione unica per ammirare un gioiello di puro stile Liberty attraverso una visita guidata condotta da esperti del settore.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…