Busalla diventa un fiore

Busalla sboccia e diventa un “fiore” sabato 11 e domenica 12 con l’edizione numero 14 della “Festa delle Rose” dedicato alle famose Rose da sciroppo della Valle Scrivia (Presidio Slow Food) e ai prodotti del territorio della Valle Scrivia. Ad essere celebrate sono le famose Rose della Valle Scrivia, le antiche rose che più di ogni altra, per sapore e profumo, si prestano a diventare il famoso sciroppo, ma anche altri prodotti, quali gobeletti, canestrelli, amaretti, meringhe, ravioli, prelibate salse per condire pasta e arrosti o confetture da accompagnare a pane e formaggi, compresi gli ottimi dell’entroterra ligure. La festa delle rose di Busalla è un contenitore di eventi che, nel secondo weekend di giugno, permette a tutto il paese di essere coinvolto nella promozione delle preziose rose: gli allievi delle scuole realizzano disegni e libri per abbellire le vetrine del paese, i commercianti intonano i loro spazi al tema della rosa, i bar realizzano nuovi aperitivi e cocktail a base di petali di rose, sciroppo o rosolio, i ristoranti predispongono menù dove la rosa è protagonista dall’antipasto al dolce e il resto della popolazione si organizza nell’abbellimento di balconi e giardini, per rendere Busalla il più accogliente possibile.

Lungo le principali piazze e lungo via Veneto è organizzato un grande mercato di prodotti tipici locali. Punto centrale Piazza Macciò, sede del Palazzo Municipale, nella quale saranno presenti i produttori dell’Associazione “Le Rose della Valle Scrivia” e le rappresentative dei presidi Slow Food della Liguria. Inoltre i eventi di intrattenimenti per grandi e piccini: ad esempio sabato sera, nella rinata cornice di Villa Borzino, si esibirà Cristian Lo Presti, amato ballerino della trasmissione Amici di Canale 5, nell’ambito del Eclipse Dance Contesto. Da segnalare la presentazione del volume Rosa Rosae – declinare la rosa in cucina di Ilaria Fioravanti e Maria Giulia Scolaro (Sagep Editori, 160 pagine, 18,00 euro), sabato 11 giugno alle 17 nella sala del Consiglio Comunale di Busalla. Sabato e domenica tutti i negozi rimarranno aperti. Ad organizzare la festa Comune (Assessorato alla Cultura), Pro Loco e CIV “il Ninfeo”. Molte le iniziative collaterali.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…