Cairo ricorda Lelio Speranza, uomo di sport e libertà 

Giovedì 13 aprile alle 16, presso la sala “De Mari” della Biblioteca civica del Palazzo di Città di Cairo Montenotte, in Piazza della Vittoria, 29, si terrà, nell’ambito dei corsi “Nutrimente”, la presentazione di “La fiamma che arde nel cuore”, libro scritto dall’ingegner Antonio Rossello (presidente del Centro XXV Aprile).Il decano della Fivl, Luigi Viglione, ha voluto quest’iniziativa per ripercorrere la vita e l’intensa attività nella realtà civile e sportiva di un suo grande amico: Lelio Speranza, storico presidente del Coni della provincia di Savona e vicepresidente nazionale Fivl, scomparso lo scorso 4 gennaio.

Viglione, classe 1929, dipendente a riposo della Società 3M di Ferrania, durante la lotta di liberazione, come Speranza, ha fatto parte delle formazioni autonome di Enrico Martini Mauri con il nome di battaglia “Scamaghen”. E’ anche vicepresidente dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci. Interverranno Franco Fenoglio, giornalista, e Arturo Ivaldi, dirigente scolastico a riposo, già vicesindaco di Cairo Montenotte e consigliere regionale, membro del direttivo dell’Associazione “Mus-e Savona Onlus”. L’evento ha il patrocinio del Comune.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…