Ceriale premia i racconti del concorso letterario a ritmo di swing

Mercoledì 23 agosto sarà ancora una volta il Concorso Letterario a chiudere la programmazione 2017 degli eventi proposti dalla Pro Loco, organizzati con la fondamentale collaborazione del Comune di Ceriale. Il racconto della scrittrice veneziana Fiorella Borin è stato ritenuto, dalla Commissione, meritevole del primo premio assoluto. Un’edizione, quest’anno, che ha coagulato attorno a sé, oltre ad un folto gruppo di appassionati, anche la Comunità degli Italiani “Pino Budicin” di Rovigno (Istria) ed il gruppo di lettura Fucur di Torino.
Ma la serata sarà caratterizzata soprattutto da un’atmosfera decisamente retrò. Gli Uke Swing, che nascono dalla voglia di riproporre un genere, lo swing italiano anni 40/50 (Natalino Otto, Trio Lescano, Alberto Rabagliati, Renato Carosone), guideranno gli spettatori in un viaggio a ritroso nel tempo, proponendo accattivanti e allegre atmosfere, eseguite con il garbo originale e con la freschezza di strumenti quali ukulele, sax, ukulele basso e batteria.
Una premiazione concerto decisamente unica, guidata, con la solita maestria, da Mario Mesiano. L’inizio è alle 21:30, l’ingresso è libero.

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...