Cervo, il sagrato dei Corallini risuona di musica

La suggestione che da 53 anni avvolge il Sagrato dei Corallini (in effetti si chiama Piazza San Giovanni Battista), splendido balcone che da Cervo guarda il Mar Ligure, ritorna venerdì 16 luglio alle 21,30 con il primo appuntamento del Festival di Musica da Camera. Enrico Dindo, “violoncello” italiano apprezzato e conosciuto, tra i più noti nel panorama internazionale (oltre ad essere un valente direttore d’orchestra), è il protagonista della serata inaugurale con un concerto dedicato a Schumann e Brahms. Ad accompagnarlo al pianoforte Monica Cattarossi. 

Ecco il programma:

di Schumann: Adagio und Allegro op. 70; Fantasiestücke op.73; Fünf stücke im folkstone op. 102

di Brahms: Sonata in Mi minore op. 38

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…