Con Dickens e gli Inquieti a celebrare il Natale a Villa della Pergola 

“A cena con Dickens”, serata che prevede la rappresentazione del celebre “Canto di Natale” di Charles Dickens e un menù natalizio inglese proposto dallo chef Giorgio Servetto, è la proposta che il Circolo degli Inquieti di Savona fa ai suoi associati (e non solo) per domenica 11 dicembre. Teatro della serata Villa Pergola e il suo ristorante, il Nove, diventato in pochi mesi tra i locali emergenti non solo della Liguria grazie alla bravura di Giorgio Servetto e del suo staff. Ad interpretare l’opera di Dickens sarà l’attore e artista Luca Mauceri.“E’ un ritorno sempre gradito quello del Canto di Natale, che venne letto ed interpretato da Dickens per la prima volta a Genova 173 anni fa, nel salotto del console Timothy Brown, dove l’autore, in visita in Italia, era ospite. – dicono al Circolo – E forse non fu una coincidenza se l’anima di Ebenezer Scrooge prese vita per la prima volta proprio nel capoluogo ligure”.

Villa della Pergola, che per oltre cento anni è stata la residenza di importanti famiglie britanniche legate ad Alassio e alla Riviera di Ponente -McMurdo, Dalrymple ed Hanbury – oggi, dopo un accurato restauro promosso da Antonio e Silvia Ricci, ha riacquistato tutto il suo antico fascino di grande dimora vittoriana ed edoardiana. 
“Sarà un vero canto di Natale, al quale speriamo vorranno aggiungersi  gli spiriti di Thomas Hanbury, Daniel Hanbury, William Dalrymple, Virginia Woolf, Edward Elgar e di tutti gli altri inglesi che legarono il loro nome a Villa della Pergola”, aggiungono al Circolo. La serata prenderà il via alle 18,30 con lo spettacolo e proseguirà alle 19,45 con la cena natalizia. 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…