Danza alla Fortezza del Priamar con CONCEPT#1

Sabato 22 luglio, alle 21,30, per Danza alla Fortezza del Priamar a Savona il Balletto Teatro di Torino presenta CONCEPT # 1. Il corpo è protagonista di una serata che propone alcune delle più interessanti produzioni del BTT, firmate dai molti coreografi che ne hanno definito la linea coreografica. In scena lavori del prestigioso coreografo israeliano Itzik Galili, dell’artista italo-americana Renata Shepperd, dell’Artista newyorchese Yin Yue. e di una performance dei cinque danzatori, in una composizione rapida/improvvisazione, che ne mette in risalto la creatività: CONCEPT # 1 che da il titolo allo spettacolo. Completa la serata un ironico ‘assolo’ firmato da Itzik Galili “CHAMELEON”, creazione ormai storica del repertorio del prestigioso coreografo, che apre lo spettacolo. 

PROGRAMMA
CHAMELEON

Coreografia Itzik Galili

Musiche John Cage – In a Landscape

In Chameleon, Galili sfida la danzatrice a mostrare la propria versatilità attraverso continue metamorfosi. 

Il lavoro è un suggestivo esercizio sulla rivelazione del complesso essere femminile… 

CONCEPT # 1

Coreografia e improvvisazioni dei Danzatori del BTT coordinate da Renata Sheppard

Costumi Maria Teresa Grilli, Atelier

I corpi danzanti del Balletto Teatro di Torino diventano la base per un nuovo alfabeto dinamico, facendo si che grafica e movimento coreutico dialoghino tra loro in un perfetto connubio.

Verranno esplorati i concetti base della poetica del BTT:
FOCUS – CONNECTION – RELEASE – VOLUME
INTERVALLO
CON DIVISO

Coreografia di Yin Yue

Musica di Giovanni Sollima

Presentato in anteprima a New York nel mese di giugno “Con Diviso” parla della distinzione tra le cose che ci separano e le cose che ci uniscono, riflettendo sul fatto che ciò che ci attrae, è spesso proprio ciò che ci divide. Yin Yue ha lavorato con i danzatori del BTT usando la tecnica “FoCo”, danza contemporanea con influenze di quella tradizionale della Mongolia, tecnica che ha messo a punto a New York, città dove lavora da tempo.

I corpi atletici dei danzatori sono qui immersi in questo nuovo linguaggio di movimento coinvolti da una musica, altrettanto muscolare, firmata da Giovanni Sollima, che torna nel repertorio musicale del BTT, dopo il fortunato Caravaggio”del 2004.
Danzatori: Lisa Mariani, Viola Scaglione, Wilma Puentes Linares, Flavio Ferruzzi, Emanuele Piras, Hillel Perlman.
Vendita diretta alla Fortezza del Priamar la sera dello spettacolo a partire dalle ore 20.30

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…