Danze del Mediterraneo a Loano

Venerdì 29 luglio,alle 21,30 al Giardino del Principe di Loano sarà protagonista la danza con il Balletto di Liguria che presenterà “Danze del Mediterraneo”. Prosegue, con questo spettacolo, lo studio che la compagnia genovese sta portando avanti sulle danze della tradizione mediterranea. Dopo “Mare di mezzo” dello scorso anno questa stagione vede portare in scena le danze tradizionali dei mondi che si affacciano al Mediterraneo. Coreografie e musiche che si ispirano al Marocco, alla Turchia, alla Grecia. Dal sirtaki alla tarantella, dalla tammurriata alla pizzica. L’ingresso è libero.
Il Balletto di Liguria è una compagnia di danza classica e neo classica riconosciuta giuridicamente dalla Regione Liguria. I danzatori si sono formati in accademie come la Scala, il Carcano di Milano, DanceHaus di Susanna Beltrami. Il coreografo e maestro anche lui genovese, Carlo Torre, ha collaborato tra l’altro con l’Espace Dancer di Montreux, Compagnia Lyria di Giulia Gussago Brescia, Balletto Italiano di Carla Fracci, La Fura dels Baus, Balletto di Roma 80, Raffaele Guerra, Centro coreografico San Calimero a Milano di Aldo Masella, Balletto di Parigi Jannette Jacques.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…