“Dio ama le donne?”, recuperati gli appuntamenti di Genova e Imperia

Verrà recuperato giovedì 1 dicembre l’appuntamento con Lucy Ladykoff annullato per l’allerta meteo nell’ambito dell’XI Edizione del Festival dell’Eccellenza al Femminile – Dio ama le Donne? I dialoghi – diretto da Consuelo Barilari. L’arabista Lucy Ladykoff alle 11,00 presenterà al Centro Civico Buranello di Sampierdarena (Via Nicolò Daste 8 / Via Buranello 1) il libro del Premio Ipazia Internazionale Haifaa al-Mansour, La bicicletta verde, in cui la regista saudita ha illustrato la condizione femminile nel suo paese partendo dal divieto per le bambine di andare in bicicletta. Il libro racconta uno spaccato di vita quotidiana in Arabia Saudita vista dalla parte delle bambine e delle regole assurde alle quali sono sottoposte, più che per proteggerle e proteggerne l’onore per reprimere la stessa voglia di vivere. Ma Wadjida, la piccola protagonista, non si arrende, e lotta per avere la sua bicicletta verde, che diventa un simbolo di libertà di movimento e un segno di emancipazione per le donne, come nei primi Novecento in Italia.

È un libro che mette al centro la persona e il suo diritto alla libertà di espressione, di movimento, di ricerca di felicità; i diritti dei bambini e soprattutto delle bambine che troppo spesso sono schiacciati da un sistema di regole senza valori, di esercizio di potenza che le famiglie non sono capaci di contrastare. È anche però un grande inno alla vita e alla fiducia che ognuno deve avere in se stesso e nei propri sogni, un monito a non arrendersi.

Segnaliamo che gli appuntamenti rimandati a causa dell’allerta meteo verranno recuperati nelle seguenti date:

  • Martedì 29 novembre, alle 11 Sara Rattaro (Premio Carige 2016) presenta a Imperia presso la Biblioteca Comunale (P.zza De Amicis 7) Splendi più che puoi, introdotta da Consuelo Barilari, una storia forte, di una donna sopravvissuta al femminicidio, che vuole mettere al centro un messaggio positivo ed educativo, rivolto a donne e uomini: dobbiamo splendere e combattere la violenza.
  • Mercoledì 15 marzo 2017 al Teatro Verdi di Sestri Ponente Liliana Cavani con la giornalista Ritanna Armeni parla del suo documentario Le Clarisse, che sarà proiettato gratuitamente in sala, in cui in una lunga intervista alle suore di clausura di Urbino vengono affrontati temi che spaziano dalla misogenia della chiesa al valore della preghiera. Dopo un intermezzo con brani della Genesi letti dagli studenti del Liceo Classico Mazzini di Genova, si prosegue con un panel condotto da Tarcisio Mazzeo, Direttore Redazione RAI Liguria, che vedrà confrontarsi sul rapporto difficile a volte strumentale tra donne e religione Franco Cardini, Islamista e medievista, Suor Chiara Benedetta, Monaca Ordine delle Clarisse, Sandra Isetta, teologa UniGe, Gheula Canarutto Nemni, scrittrice ebrea, Alfredo Maiolese, Presidente Lega Musulmani Europei, e Ilaria Guidantoni, arabista e scrittrice. L’evento è in collaborazione con il CUP di Pegli.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…