Domenica al Beigua per Voler bene all’Italia

Anche quest’anno il Parco del Beigua ha aderito all’iniziativa, promossa da Legambiente in collaborazione con un Comitato promotore di cui fa parte anche Federparchi, per valorizzare il grande patrimonio di cultura, natura e produzioni locali dei borghi italiani.Domenica 4 giugno, in occasione della seconda edizione delle Giornate Nazionali della Guida Ambientale Escursionistica, promosse da Aigae in concomitanza con “Voler bene all’Italia”: il Parco del Beigua – Unesco Global Geopark inaugura la stagione di apertura estiva del Punto Informativo Bacoccoli di Pratorotondo con un viaggio alla scoperta del patrimonio unico di diversità geologica dell’area protetta. Grazie alla ricca esposizione dei diversi tipi di rocce che si trovano affioranti nel Geoparco, allestita presso il Punto Informativo, la Guida ci racconterà l’evoluzione geologica dell’area e i fenomeni geomorfologici che hanno portato alle forme del paesaggio che vediamo oggi; seguirà una facile passeggiata guidata che, percorrendo l’Alta Via dei Monti Liguri in uno dei suoi tratti più spettacolari, affacciati sul mare, ci condurrà fino ai magnifici campi di pietra, i blockfields di Pian del Fretto di origine periglaciale.

L’appuntamento è alle 14:30 presso il Punto Informativo Bruno Bacoccoli, loc. Pratorotondo. La partecipazione all’iniziativa è gratuita. (Ente Parco del Beigua tel. 010.8590300 – 393.9896251)

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…