Festa di fine vendemmia a Lunae di Castelnuovo Magra

Domenica 19 novembre 2017 dalle 11 alle 18, festa di fine vendemmia a Lunae, la maggior azienda vitivinicola (e non solo) della Liguria a Castelnuovo Magra.  Paolo Bosoni viticoltore e tutto lo staff di Lvnae, come ogni anno celebrano l’antico rito della festa di fine vendemmia e aprono le porte dell’azienda a tutti i visitatori. Nutrito il programma della giornata che sarà una festa del vino ma non solo. Saranno presenti anche produttori locali e sarà possibile accostare la degustazione con i migliori prodotti tipici del territorio.

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

– Presentazione del primo frutto della raccolta 2017: un vino unico, prodotto in piccole quantità, immagine del carattere e della storia del nostro territorio. Il vino sarà spillato dai tini e dalle damigiane come nella tradizione delle feste contadine.

Golfo dei poeti I.G.T. rosso  2017 “Luna di novembre”

11.00 – 18.00 – cortile e horto concluso di Ca’ Lvnae

 

“I SAPERI E I SUONI DELLA TERRA”

Per la  festa di fine vendemmia, saranno presenti a Ca’ Lvnae produttori, artigiani e artisti locali, invitati per presentare e raccontare il proprio lavoro e le proprie produzioni, e per rivivere insieme l’atmosfera di un antico borgo contadino.

 

PRODUTTORI

Ass. Ristoratori Panigaccio Podenzana: Preparazione e degustazione del panigaccio di Podenzana

Az. Agricola Il Mulino Moscatelli: La Pasta e la Farina, associato Slow Food

Circolo Sandro Pertini dalla  Zia Piera: Cucina tipica Massese

Forneria Gianfranchi – Luni: Pane e Dolci tipici

Osteria Il Lupo, Sarzana: le Torte, e la Spongata, associato Slow Food

Norcineria Armando – Sarzana: Salumi artigianali

L’Anciua – Sestri Levante: Produzione alici salate e filetti in olio extravergine

Le Trippaie – Firenze: Street Food Fiorentino “Il panino con il lampredotto”

Marocca di Casola: Il Tradizionale pane con la farina di Castagne, associato Slow Food

Melissa Tea Room & Cake – Sarzana: Torte e Cupcakes

Naturalmente Lunigiana – Filattiera: produzione di formaggi, associato Slow Food

Az. Agricola Biologica L’Orto Bio: Frutta e Ortaggi biologici

Re Mare: Sea Food – Fritture gourmet al cartoccio

Az. Agricola “Il Gradile” – Mulazzo: Sapori di Lunigiana: formaggi affinati nel fieno, farro decorticato, caffè di farro

Lardo di Colonnata Giannarelli: Degustazione Lardo I.G.P. e salumi tipici

“Testarolando” – Pontremoli: Testarolo artigianale pontremolese, presidio Slow Food

 

ARTIGIANI

Attilio Papa: I cesti della tradizione

Carla Pattini: Gli antichi telai

David Massei: Coltelli da collezione ed artigianato artistico

Daniela Ferrari: Ceramiche e saponi naturali

Rita Pedullà: L’anima segreta delle piante

Fabio Corsini: Gioielli con Lettere e scritte

Omero Soffici: Intagliatore, restauratore

Ratafià Firenze: Tessuti in fibra naturale lavorati a mano

Fabbrica Prezioso: Modista e feltraia, creazioni uniche fatte a mano

Il Trottolaio: Magici giochi che riportano al passato

 

MUSICISTI

West Coast Street Band – Musicisti itineranti a Ca’ Lunae

Orchestrina Maccheroni – Musica Popolare e swing

Bugelli: Il Cantastorie

 

ANTEPRIMA DI NATALE

11.00 – 18.00 – sala delle vetrate di Ca’ Lvnae, inaugurazione della stagione natalizia. Nella sala delle vetrate, all’interno dell’enoteca di Ca’ Lvnae, verrà inaugurata la stagione natalizia, con la presentazione ufficiale delle proposte regalo Lvnae: ceste e confezioni natalizie. Durante la giornata sarà presentato il nuovo Catalogo Lvnae, una collezione di particolari confezioni realizzate in edizione limitata. Ogni cassa si ispira ad un differente argomento, raccontando un’atmosfera attraverso le nostre produzioni enogastronomiche e le nostre selezioni.

11.00 – 18.00 – cortile e horto concluso di Ca’ Lvnae

 

LAND FOOD

Il cibo della terra direttamente dagli agricoltori artigiani dei Colli di Luni

Sapori poveri, pietanze spesso consumate dai vecchi contadini durante le pause dal lavoro in campo. Il cibo di strada …o meglio il cibo della terra… degli agricoltori artigiani nei Colli di Luni, che potrete scoprire, acquistare direttamente dai produttori e consumare nell’aia e nel parco di Ca’ Lvnae

Per la degustazione è richiesto un piccolo contributo che verrà devoluto in beneficenza: acquistando il bicchiere al costo simbolico di 5 euro potrete degustare i nostri vini più rappresentativi e allo stesso tempo fare un gesto di solidarietà.

Con un ulteriore contributo di 5 euro, potrete acquistare il piatto Lvnae: un percorso nei sapori della nostra tradizione gastronomica.

Da domenica 19 novembre Ca’ Lvnae sarà aperta tutti i giorni, per creare insieme a voi ceste e confezioni regalo seguendo i vostri gusti e la vostra voglia di scoprire sapori.

INFO

Centro per la valorizzazione e la cultura del vino. Luogo di accoglienza e di espressione LVNAE BOSONI Via Palvotrisia, 2 – Castelnuovo Magra (SP). Tel. 0187 693483 – 660187

 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…