Fratello+Sorella chiude un 2017 di successi per Kronoteatro

La Kronostagione di Albenga torna allo Spazio Bruno con sei appuntamenti – venerdì 15 e sabato 16 dicembre ore 21, domenica 17 ore 16; giovedì 21, venerdì 22 e sabato 23 ore 21 – dedicati alla nuova produzione Kronoteatro, fratello+sorella, fuori abbonamento. Queste repliche sono anteprime aperte al pubblico dello spettacolo che debutterà in forma definitiva nell’arco del 2018.

 

L’ultimo lavoro di Kronoteatro, che vede in scena Tommaso Bianco, Andrea Conserva e Viola Lo Gioco, è una lettura onirica della fiaba dei fratelli Grimm, e analizza la solitudine, le ansie e le paure dei ragazzi che non vengono aiutati a crescere, ad essere indipendenti. La fiaba iniziatica per eccellenza viene contaminata con altri racconti dei due filologi tedeschi, nei quali ricorrono motivi comuni: il bosco, sentiero obbligato in un percorso di crescita, il cibo, le matrigne, le streghe. La regia è di Maurizio Sguotti, le scene e i costumi di Francesca Marsella e le musiche di MaNu!.

 

Kronoteatro chiude così il suo 2017, dopo aver ricevuto, a Padova, lo scorso 7 dicembre, il Premio Rete Critica 2017 per il miglior progetto di comunicazione per Terreni Creativi, il festival multidisciplinare ideato, diretto e organizzato dall’associazione culturale ingauna nelle aziende agricole di Albenga. Il premio, assegnato dalla rete dei blog e dei siti indipendenti di informazione e critica teatrale al teatro italiano contemporaneo, rappresenta una soddisfazione e uno stimolo a fare sempre meglio, nonostante tutto. Torna allora alla mente la foto simbolo dell’ultima edizione di Terreni Creativi, quel petalo linguaccia che diceva “ eccoci, ancora, in barba alle difficoltà, a seminare dubbi, coltivando cultura”. Il giorno successivo, l’8 dicembre, durante il festival Su La Testa, Kronoteatro ha ricevuto il Premio Pisani 2017, istituito dall’Associazione Zoo come encomio “a chi si è particolarmente distinto sul territorio in campi artistici, portando fuori dal comune il buon nome di Albenga”.

La Kronostagione torna il 19 gennaio, con “Stasera sono in vena”, di Oscar De Summa cui seguirà il consueto dopoteatro con cibo, vino e musica.

 

Info e prenotazioni

posto unico € 15 – studenti under 26 € 12

Biglietteria aperta martedì e sabato dalle 16 alle 19

Prevendita biglietti disponibile 10 giorni prima di ogni spettacolo

Apertura botteghino Spazio Bruno ore 15.30/20.30

0182_630528 / 380_3895473

info@kronoteatro.it / http://www.kronostagione.it/

Pagina Facebook – Kronostagione Terreni Creativi Albenga

#kronostagione11 #ultimaspiaggia #kronoteatro

 

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...