Garlenda per tre giorni si trasforma in Woodstock

Prende il via venerdì 22 luglio al Parco Villafranca di Garlenda “Estrella Damm Riviera Music” il grande evento dell’estate musicale del Ponente ligure che per tre giorni, sino a domenica 24, farà da colonna sonora alle vacanze con grandi nomi della musica italiana. Una lunga kermesse dove accanto alla musica ci sono drink e food d’eccellenza. L’idea della tre giorni è del vulcanico Aldo Gandolfo, giornalista alassino che da anni promuove e organizza eventi di alto livello.
Venerdì 22 luglio si parte con “Reggae Night”. Due i palchi allestiti nel “Parco Villafranca” dove si alterneranno dalle 18.30. Saliranno artisti affermati nel mondo del reggae nazionale ed internazionale: Raphael&the Survivors, Grove Yard Sound, Manu, Sisma-Man, Leli K-Lidas e Jah Shaka classe 1950 e tra i pilastri del Roots Reggae in arrivo direttamente da Londra.

Sabato 23 luglio “Tribute Night” con due chitarristi che hanno fatto la storia del rock italiano: Federico Poggipolini, chitarrista di Ligabue e Maurizio Solieri, chitarrista e paroliere storico di Vasco Rossi. Sui due palchi saliranno nell’ordine Es-Senza tribute Negramaro, Me&Mrs Winehouse tributo ad Amy Winehouse nell’anniversario della sua scomparsa e per il gran finale sul palco principale Vasco V/S Liga con La Combriccola del Blasco ed Oronero, due tra le migliori tribute band.

Domenica 24 luglio gran finale con Daniele Silvestri, unica data in Liguria del suo tour estivo “Acrobati”. Il bravissimo cantautore romano che ha fatto il tutto esaurito nei sui appuntamenti invernali sarà preceduto da due cantautori liguri l’ingauno Davide Geddo e il varazzino Zibba.

 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…