Garlenda, via al Meeting delle Fiat 500 (quelle vere)

Comincia oggi, venerdì 1 luglio il Meeting Internazionale di Fiat 500 storiche, organizzato da Fiat 500 Club Italia, Comune e ProLoco di Garlenda, arrivato all’edizione numero 33. Il taglio del nastro, con apertura della mostra “500Selfie”, è previsto alle 11 a Borgata Nuova (zona Comune) con saluto del direttore del meeting Alessandro Scarpa, del presidente del Fiat 500 Club Italia Stelio Yannoulis, del presidente fondatore Domenico Romano e del conservatore del Museo della 500 Ugo Elio Giacobbe. A Garlenda sono già arrivati alcuni partecipanti dalla Gran Bretagna. Alle 11.30 un matrimonio in 500 un evento originale con Davide e Patrizia che diranno il loro “sì” più importante tra gli appassionati della Fiat 500. Nel pomeriggio escursione a Laigueglia e alle 19 al Castello Costa del Carretto la presentazione della mostra “About Kintsugi” dell’Associazione ZeroVolume e della mostra “Giappone Ancestrale” a cura di “Tribale Globale”. Alle 19, a parco Villafranca, apertura stand gastronomici, serata tra musica e dance. Per tutto il giorno, al parco Serre, mercato dei ricambi. Aperto, naturalmente, il Museo multimediale.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…