Granaccia e vini rossi di Liguria in festa a Quiliano

La Granaccia e i vini rossi di Liguria saranno ancora una volta protagonisti, domenica 19 giugno, della 12esima edizione della Rassegna a loro dedicata. La manifestazione del Comune di Quiliano, organizzata dalla Proloco Quiliano ,in collaborazione con la Condotta Slow Food di Savona e con il patrocinio della Regione Liguria, rappresenta l’occasione ideale per conoscere e apprezzare i prodotti, le tradizioni e le caratteristiche della viticoltura locale e regionale.La rassegna, che si svolgerà a Quiliano nella suggestiva cornice del Parco Archeologico Naturalistico di San Pietro in Carpignano, attraverso momenti dedicati alla degustazione e alla promozione delle migliori produzioni vinicole quilianesi e regionali, diventerà un punto di incontro tra produttori e consumatori dove si fonderanno sapori e tradizioni che daranno vita a una giornata conviviale.

La manifestazione prenderà il via sabato 18 giugno alle 20,00 con cena al Parco aspettando “I Rossi” e intrattenimento musicale con Aldo Ascolese che proporrà un “Tributo a De André”.

Domenica 19 giugno si inizierà alle ore 8,30 con il ritrovo per la manifestazione podistica non competitiva G”run”ACCIA che nasce dalla volontà della Pro Loco Quiliano di riappropriarsi del territorio valorizzandone i sentieri ed esaltando allo stesso tempo i prodotti agricoli e alimentari: si svolgerà su un percorso ad anello a scelta tra uno più semplice (per famiglia) di circa 5 km e uno trail di circa 12 km

La rassegna vera e propria aprirà i battenti alle ore 15,30 con inizio della degustazione. Dalle ore 16, anche attività ludico-creative per i bambini, presso la fattoria didattica “Il Corbezzolo” presente nel Parco. Dalle ore 19,30 presso l’area antistante l’antica Chiesa di San Pietro in Carpignano “aspettando il Teatro” con il vino “Ospite” e “L’intruso”. Alle ore 20.30 spettacolo teatrale “Io sono il mio lavoro-storie di uomini e di vini” di e con Pino Petruzzelli a cura del Teatro Ipotesi di Genova.

Parteciperanno alla rassegna “Il Mercato della Terra” e produttori del territorio Quilianese.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…