Grande classica a Laigueglia

Venerdì 15 luglio alle ore 21.15 nella chiesa di san Matteo a Laigueglia si terrà un concerto sinfonico con protagonista l’orchestra di Rapallo “Jean Sibelius”, con direttore Filippo Torre. Il programma prevede musiche di W. A. Mozart, A. Glazunov, G. Holst. L’orchestra Sibelius è stata fondata nel 2010 ed è intitolata al compositore finlandese che soggiornò a Rapallo (GE) nel 1901, componendovi la sua seconda sinfonia. Nel corso della sua storia l’orchestra si è già esibita in numerose località: nel 2015 ha eseguito un concerto presso la Chiesa di sant’Antonio di Venezia Lido, recentemente invece è stata protagonista del concerto sinfonico “Omaggio a Jean Sibelius”, tenutosi nell’ambito delle celebrazioni ufficiali per il 150° anniversario della nascita del compositore. L’Orchestra è interamente formata da giovani e qualificati musicisti liguri. La formazione fa capo all’omonima associazione di promozione sociale con sede a Rapallo. Questo il programma completo:

W. A. Mozart

– “Eine Kleine Nachtmusik” – Serenata per archi in sol maggiore, KV 525

– Divertimento per archi in re maggiore, KV 136

A. Glazunov – Tema e variazioni per orchestra d’archi in sol minore, op. 97

G. Holst – “St. Paul’s Suite” per orchestra d’archi, op. 29 n° 2

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…