I ragazzi del laboratorio di teatro dello YEPP Albenga portano in scena “Le Nozze” di Cechov

L’associazione YEPP Albenga in collaborazione con Kronoteatro ha dato inizio a gennaio al laboratorio teatrale “è normale”, rivolto a giovani fra i 14 e i 28 anni, che si concluderà con gli spettacoli di sabato 9 e domenica 10 giugno presso lo Spazio Bruno in via Dante Alighieri, 1 ad Albenga alle 21.

Il progetto mirava all’integrazione di aspiranti attori amatoriali di età e background diversi che hanno trovato un punto di incontro nell’esperienza teatrale, pur essendo un terreno inesplorato prima d’ora per tutti loro. Tutto è avvenuto sotto la coordinazione e la regia di Tommaso Bianco, la collaborazione tecnica di Alex Nesti, attori e cofondatori, assieme a Maurizio Sguotti, che ha sovrainteso la realizzazione dello spettacolo, di Kronoteatro. Scenografia, costumi e trucco sono stati curati da Emanuela Borra. In scena il risvolto grottesco di un pranzo di nozze, dove personaggi tra il mostruoso ed il formale, mettono in scena un gioco delle parti, fatto di convenzioni, sotterfugi, piccoli scontri e falsità sociali. L’opera nata dalla penna del drammaturgo russo Cechov e scritta più di un secolo fa, risulta ancora attuale e ben si sposa con gli sforzi e, volte, le ingenuità di chi sale sul palco per la prima volta o quasi. Anche quando la logica si fa da parte e l’assurdo prende il sopravvento, il meccanismo teatrale regge perché, in fondo, a teatro tutto “è normale”.

 

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...