Il fascino dei trenini elettrici a Mallare

Un appuntamento imperdibile per gli amanti dei plastici ferroviari ma anche per chi, semplicemente, vuole tornare bambino e vedere da vicino uno dei sogni che, per a maggior parte di noi, non si è mai avverato: un plastico, un grande plastico dove locomotive e vagoni viaggiano in mezzo a scenari che sono nient’altro che la realtà in miniatura


Sino a domenica 3 luglio, dalle 21 alle 23, presso la sede dell’Associazione Fermodellisti Valbormidesi, al secondo piano del centro Culturale “Monsignor Moreno” di via Cattaneo, 20 a Mallare sarà possibile visitare il plastico e vedere circolare convogli di varie epoche, comprese alcune delle ultime novità uscite recentemente. Sarà anche possibile visitare la saletta con i cimeli ferroviari raccolti negli ultimi anni. Come da tradizione, per i visitatori è previsto di poter far circolare dei modelli sul plastico, sia in funzionamento analogico che digitale.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…