Il Festival del Talento unisce Albissola a Porto Venere

Ponente e Levante ligure che, per una volta, non solo si guardano ma, addirittura, si parlano e collaborano. Succede, infatti, che Albissola Marina, provincia di Savona, e Porto Venere, provincia di La Spezia, si siano unite per ospitare il primo Festival del Talento. Sabato 25 giugno la prima serata, a Porto Venere, vedrà la premiazione di Tiberio Timperi e Pierluigi Pardo, in piuazza San Pietro. Il 9 luglio, invece, in piazza della Concordia ad Albissola Marina, verranno premiati Riky Tognazzi, Simona Izzo e Remo Girone.

Alla serata Di Porto Venere parteciperanno il vice sindaco di Albissola Marina Nicoletta Negro, per sancire questo ideale sodalizio tra le due località turistiche liguri, e l’artista Gianni Celano Giannici autore del Premio del Talento 2016.

In questi mesi Giannici, noto pittore e scultore albissolese che espone dal 1963, ha lavorato e collaborato con le Ceramiche Mazzotti 1903 per realizzare i premi. Invitato ai maggiori eventi internazionali, fra cui Biennale di Parigi e di Venezia, Basel Expo Basilea, Triennale di Milano, Giannici è anche autore del trofeo ATP, Waterford Crystal, conferito ogni anno al n.1 del tennis mondo. Gli incontri sono gratuiti e aperti al pubblico.

 

Il Festival del Talento è un format che vuole realizzare una serie di iniziative culturali in Liguria per diventare un punto di incontro e di opportunità di comunicazione tra eccellenze culturali, imprenditoriali e pubblico. 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…