Kéramos, collettiva di ceramica da Gulli a Savona

Sino al 10 luglio alla galleria d’arte Atelier Gulli in corso Italia a Savona è in corso la collettiva di ceramica Kéramos: una parola che come poche altre indica l’antico fare dell’uomo. L’insieme di terra, fuoco e mano dell’uomo hanno prodotto fin dalla preistoria oggetti che ancora oggi raccontano utilità e bellezza. In questa seconda edizione della collettiva la galleria savonese presenta una rassegna di opere in ceramica create nel corso del ‘900 e del secolo appena iniziato da artisti noti e notissimi in campo italiano ed internazionale, appartenenti ad almeno tre generazioni. Quello che accomuna i lavori esposti è l’amore degli artisti per un materiale docile ed umile, che sa divenire tenace e prezioso e raccontare con i linguaggi più variegati le emozioni, le storie, le problematiche di artisti appartenenti a culture, formazioni, scuole ed epoche storiche diverse. Spesso la base di partenza per creare un’opera d’arte è la funzionalità dell’oggetto. Un piatto, una ciotola, un vaso, forme di uso comune che diventano ispirazione per gli artisti diventandone messaggi espressivi. Sono presenti lavori eseguiti con tutte le tecniche: terracotta, terraglia, maiolica, grès, decorati ad ingobbio, a colori sotto e sopra vernice, ad ossidi, a smalti, a lustri. In galleria sono esposte opere di Acquaviva, Baruzzi, Canepa, Carrieri, Confortini, Gaiezza, Gambetta, Giannici, Guiterrez, L’Acqua, Lorenzini, Marthyn, Matola, Moiso, Nebiolo, Pesci, Plaka, Quattrini, Santillo, Sciutto, Sipsz,Taramasco, Toby, Zoli.

Artisti storici esposti in Galleria invece sono Attilio Antibo, Roberto Bertagnin, Lino Berzoini, Gigi Caldanzano, Aurelio Caminati, Carlos Carlè, Raffaele Collina, Ansger Elde, Agenore Fabbri, Renata Galbiati,Asger Jorn, Umberto Ghersi, Giovanni Massolo, Nencioni, Alberto Nobile, Mario Porcù, Giacomo Raimondi, Antonio Sabatelli, Eliseo Salino, Mario Rossello, Giovanni Tinti.

Gli orari: chiuso il lunedi mattina, aperta tutti i giorni 10.30 -12.30 e 15.30 – 19.30. Info: 019 812894 gulliatelier@gmail.com www.gulliatelier.yolasite.com facebook: gulli antonella gulli atelier.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…