La Badia di Tiglieto, gioiello del Parco del Beigua

Sabato 28 aprile doppio appuntamento alla Badia di Tiglieto, gioiello di architettura cistercense nascosto nel Parco del Beigua.

Alle 10,30 si terrà la presentazione del volume “Abbazia di Santa Maria alla Croce di Tiglieto”, a cura dell’autore architetto Pierpaolo Franzese, edizioni De Ferrari. Il nuovo volume tratteggia la storia del primo insediamento cistercense, in Italia e fuori dalla Francia, dalle origini ad oggi, in una narrazione nella quale le vicende del monastero si intrecciano con il percorso storico e architettonico dell’edificio. Ingresso libero.

Dopo una mattinata dedicata alla cultura, nel pomeriggio spazio alla natura. Le Guide del Parco propongono un’escursione nei dintorni della Badia: la quiete di questi luoghi sembra portare indietro nel tempo e non ci si stupirebbe di veder comparire gli operosi monaci che nel Medioevo hanno contribuito allo sviluppo della Piana di Tiglieto. Si seguirà un piacevole sentiero, attraversando fitti boschi, tranquille anse sabbiose e profonde gole scavate nella roccia, scoprendo un territorio davvero affascinante, nel pieno della stagione primaverile. L’escursione è adatta a tutti, con prenotazione obbligatoria entro venerdì alle 12 fino ad esaurimento dei posti disponibili (Guide Coop. Dafne – tel. 393.9896251). Costo € 6,00 a persona

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...