La Bisbetica Domata della Factory ad Albenga

Giovedì 23 febbraio alle 21 al Teatro Ambra la Bisbetica Domata di William Shakespeare arriva ad Albenga, un classico rivisitato per la Kronostagione numero dieci. “La bisbetica domata”, interpretato dalla compagnia leccese FACTORY, diretta dal regista Tonio De Nitto, con Dario Cadei, Ippolito Chiarello, Franco Ferrante, Antonio Guadalupi, Filippo Paolasini, Daria Paoletta, Luca Pastore, Fabio Tinella, arriva in una versione originale e appassionante.La storia è quella di Caterina, la scontrosa, di sua sorella Bianca, la gentile, e dell’intero villaggio che fa da cornice alle vicende della famiglia. Caterina l’inadeguata, la non allineata, è la pazza di questo villaggio. Dietro di lei, spigolosa ma pura e vera, un mondo di mercimoni, di padri calcolatori, di figlie in vendita, di capricci che con l’amore non c’entrano nulla, di burattini e burattinai, di accordi e disaccordi. 
Proprio a causa di questa sua inadeguatezza Caterina non trova marito, mentre al contrario, per Bianca, i corteggiatori litigano tra di loro. Sarà il padre delle due ragazze, Battista, a porre fine a questa condizione, congedando gli ammiratori di Bianca e decidendo che non verrà data in moglie sino a quando non troverà marito la figlia maggiore, Caterina. 
Con l’arrivo di Petruccio, un ricco scapolo di Verona, ha inizio una serie di situazioni equivoche di inganni, di scambi di ruolo e di malintesi che porteranno l’indomabile Caterina, che in un primo momento non sta a questo gioco, a essere soggiogata e a dover accettare, suo malgrado, di obbedire al marito.

Con questa commedia, dal finale un po’ ambiguo, si vuole creare un dialogo tra passato e contemporaneità, facendo emergere difficoltà di cui il mondo è ancora pervaso, come la condizione femminile, ancora oggi spesso schiacciata e messa da parte, i giochi di potere e gli interessi economici che spesso hanno la meglio sui sentimenti. 
Rimanendo fedele al testo, il drammaturgo Francesco Niccolini e il regista Tonio De Nitto, propongono una versione della Bisbetica innovativa e originale, mostrandone sia i lati comici sia i lati tragici, che lasciano spazio a riflessioni sul presente. 
La stagione teatrale di Kronoteatro ha in Compagnia di San Paolo il maggior sostenitore inoltre riceve il contributo di Mibact e Comune di Albenga. Info prenotazioni: martedì e sabato dalle ore 16 alle 19 Kronoteatro Ex Biblioteca Civica Via E. D’Aste, 8 Albenga 0182630528 / 0182630369 380_3895473 info@kronoteatro.it BIGLIETTI intero € 17 / ridotto € 13 (convenzionati e over 65)  studenti scuole medie primo e secondo grado € 10 / Teatro ragazzi al mattino € 4,5

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…