La festa dei Colori ad Alassio

E’ l’ultima erede di una grande tradizione che comincia alla fine degli Anni ’50 quando Lucio Flauto diede vita alla Gran Cagnara, notte di baccanali e divertimenti all’insegna della musica. Passati i tempi d’oro del turismo d’élite fu la volta di Arena Carnaval, il carnevale estivo che caratterizzò gli Anni ’80 e ’90. Ora anche i carnevali estivi sono 2.0 e quindi giovedì 21 luglio Alassio ospita la Festa dei Colori o, meglio, #festadeicolorialassio, nata da un’idea dall’associazione VivalassioNewgeneration2012 e dal Comune di Alassio.Dalle 21 Alassio diventa una grande tavolozza colorata, un arcobaleno che abbraccerà turisti e residenti. Piazza Partigiani sarà il centro della festa ma l’intera città sarà coinvolta: 7 zone, 7 colori, 7 temi, ecco in che cosa consiste la festa più colorata dell’estate: Alassio verrà invasa dai colori, decorazioni per le vie cittadine, nelle vetrine dei negozi, i pub, i ristoranti. Tutti si coloreranno secondo la propria zona seguendo il tema scelto creando un meraviglioso arcobaleno. Le giurie sceglieranno i migliori carri, le migliori vetrine, i migliori gruppi.

 

Ogni zona avrà un colore e un tema: inizio Alassio fino agli stabilimenti La Marinetta (passeggiata Ciccione)- Head Quarter: Bagni Don Bosco e Bagni Alfieri avrà il rosso e il tema è Pirati. 

Dalla Marinetta, esclusa, a piazza Durante – Head Quarter: Moka Bar hanno l’arancione e il tema sono gli Anni ’50.

Da piazza Durante esclusa, a via Torino – Head Quarter: La Mangiatoia hanno il giallo e il tema è Peace and Yellow.

Il Giro del mondo in 80 giorni e il coloe verde è per la zona da via Torino esclusa, a vico Volta – Head Quarter: Why Not, Liquid, Rudy Cafè e U Brecche.

Da vico Volta escluso a via Cavour – Head quarter: Bar Spotti hanno il colore blu e il tema l’Oriente.

Tema la magia e colore viola per via Cavour esclusa al Torione – Head quarter: Bar Jolly.

IL bianco per un Borgo ghiacciato da piazza S. Francesco al porto di Alassio – Head quarter Bagni Stella Marina, Four Project Alassio, Bagni Zito e Bagni Ambra.

La parata inizierà alle 21 da piazza Partigiani con il seguente percorso: partenza da piazza Partigiani dove tornerà dopo una sfilata per le vie cittadine. La colonna musicale e le ballerine sono dell’Ipanema Show do Brasil, alla consolle DJ Fabietto Cataneo mentre a presentare sarà Marco Dottore.

 Account instagram @Vivalassionewgeneration2012 e @igers_savona.

 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…