“La figlia sbagliata” a Loano

Martedì 30 agosto a Loano alle 18 al Giardino del Principe, Raffaella Romagnolo chiuderà la stagione letteraria con la presentazione del suo ultimo romanzo “La figlia Sbagliata” (2015, Frassinelli). A condurre l’incontro Graziella Frasca Gallo accompagnata dalla chitarra di Roberto Sinito. Raffaella Romagnolo in questo suo quarto romanzo racconta della famiglia e dell’abisso delle relazioni, toccando tematiche dolorose in maniera profonda. La storia si svolge in quattro giorni ma riassume l’intera vita di un nucleo familiare. Pagina dopo pagina si entra nell’intreccio che orchestra le vite di genitori e figli. Un infarto fulminante uccide il settantenne Pietro Polizzi, ma Ines Banchero, sua moglie da oltre quarant’anni, non chiede aiuto, non avverte amici e famigliari, non si preoccupa di seppellire l’uomo con cui ha condiviso l’esistenza. Comincia così un viaggio dentro la vita di una coppia normale: un figlio maschio, una figlia femmina, un appartamento decoroso, le vacanze al mare, la televisione e la Settimana Enigmistica. E mentre giorno dopo giorno la morte si impadronisce della scena, il confine fra normalità e follia si fa labile. Raffaella Romagnolo, nata a Casale Monferrato nel 1971, vive a Rocca Grimalda con il marito.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…