La storia di Rosa-Giulia chiude Stars a Balestrino

Ultimo appuntamento con Stars a Balestrino, la rassegna ideata e curata da Shel Shapiro, domenica 7 agosto alle 21,15 alle scuderie dei Marchesi con Sospiro d’anima (la storia di Rosa) prodotto, scritto e interpretato da Aida Talliente, con l’accompagnamento della fisarmonica di Davide Cej. “Sospiro d’anima” è un viaggio dedicato a Rosa Cantoni, Rosina per chi l’ha conosciuta dopo il 1945, Giulia per chi l’ha conosciuta come protagonista della Resistenza friulana. Lo spettacolo è un attraversamento dei ricordi di Rosina, delle sue vecchie fotografie e delle sue poesie, il racconto di una vita straordinaria, vissuta con forza, coraggio e amore per la vita, per il mondo, per le future generazioni a cui Rosina sempre ha parlato. Rosa Cantoni era una delle più anziane partigiane della città di Udine. Durante la seconda guerra mondiale è stata protagonista nella lotta della Resistenza e deportata al campo di sterminio di Ravensbruk nel ’45. Ascoltando le sue parole e le sue testimonianze, si diventa silenziosi spettatori di tutto ciò che si è consumato nel corso del tormentato ‘900. Rosa muore il 28 gennaio del 2009, durante la costruzione dello spettacolo che a lei è dedicato.Biglietti: Intero 18 euro, ridotto “Vieni a teatro in compagnia“ 2 persone 32 euro.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…