Laigueglia è Azzurra, in mare, in tavola, in piazza

“Azzurro in mare, in tavola, in piazza” è il titolo scelto da Laigueglia per celebrare con cinque giorni di festa il periodo tra San Giovanni e San Pietro e Paolo (protettori della pesca), dal 24 al 29 giugno, con una suggestiva messa sul mare e la grande cozzata e pesciolata sul molo, dimostrazioni di pesca alla sciabica, i piatti tipici del borgo, il falò di San Giovanni. La novità di questa edizione è La Notte Romantica dei Borghi più Belli d’Italia: in occasione del Solstizio d’estate, il 25 giugno, il borgo sarà il teatro del romanticismo con tante iniziative tra cui il Pianoforte a coda itinerante con ballerina che si potrà incontrare tra vicoli e piazzette.
Ma ecco il programma nel dettaglio:
Dal 24 al 29 giugno, ogni giorno

Mestieri e odori del borgo – Esposizione di gozzi attrezzati per la pesca tradizionale presso la Spiaggia Pescatori; 

Dimostrazioni di Sciabica il 24 e il 29 giugno.
Venerdì 24 giugno

Acqua di San Giovanni in Piazza Cavour dalle 8,00 alle 24,00

Dimostrazioni di pesca con la Sciabica alle 18 dal molo in direzione ponente; dalle 21 in piazza Bastione la grande muscolata e alle 22 accensione del falò di San Giovanni sulla spiaggia dei Pescatori.
Sabato 25 giugno

Notte Romantica dei Borghi più Belli d’Italia: Musica nelle piazze del centro storico con il Pianoforte a coda itinerante con ballerina. Osservazione delle stelle dal Molo in collaborazione con il Gruppo Astrofili di Albenga. Giro romantico in battello. Cocktails e piatti a tema nei bar e ristoranti aderenti. Concerto del Coro Capo Mele/Corale Alassina. Messe Solennelle de Sainte-Cécile di Charles Gounod per soli, coro e orchestra Chiesa di san Matteo ore 21,00.
Mercoledì 29 giugno

Dimostrazioni di pesca con la Sciabica alle 18 dal molo verso ponente; S. Messa dei SS. Pietro e Paolo – Protettori dei pescatori via Mazzini alle 21 con benedizione delle barche in mare; Degustazione del pesce azzurro cucinato dalla Pro Loco Laigueglia con tavolata sul molo al termine della messa. Si riaccendono le antiche lampare dei pescatori vicino al molo; posa dei lumini in mare dalle 21,30 davanti al molo.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…