L’Araldica Castagnole Lanze vince l’andata della finale di Serie A Trofeo Araldica di pallapugno

Serie A Trofeo AraldicaL’Araldica Castagnole Lanze si aggiudica l’andata della finale del campionato di Serie A Trofeo Araldica al termine di una partita durata quasi quattro ore e risolta al ventunesimo gioco. Un migliaio i tifosi allo sferisterio “Remo Gianuzzi” di Castagnole delle Lanze.

Comincia meglio la quadretta di Massimo Vacchetto che passa a condurre 3-0 e 5-1. La formazione di Bruno Campagno reagisce e pareggia i conti alla fine del primo tempo (5-5). Nella ripresa subito due giochi per i padroni di casa (7-5), immediatamente recuperati dagli ospiti (7-7). Ancora un gioco per parte (8-7, 8-8), poi la Torronalba Canalese si porta in vantaggio 8-10. Una guerra di nervi, dove oltre alla bravura conta la testa, non perderla è fondamentale. E i castagnolesi non mollano e vanno a vincere 11-10. La partita di ritorno si giocherà sabato 28 ottobre, alle 14.30, a Canale.
Araldica Castagnole Lanze: Massimo Vacchetto, Gianluca Busca, Lorenzo Bolla ed Emanuele Prandi. A disposizione Alessio Monzeglio. 

Direttore tecnico: Gianni Rigo.


Torronalba Canalese: Bruno Campagno, Oscar Giribaldi, Edoardo Gili e Alessandro Gregorio. A disposizione: Marco Parussa e Davide Devalle.

Direttore tecnico: Ernesto Sacco.

Arbitri: Salvatore Nasca, Andrea Ferracin e Marco Vergani.


Finale – Andata

Araldica Castagnole Lanze-Torronalba Canalese 11-10

Finale – Ritorno

Sabato 28 ottobre ore 14.30 a Canale

Torronalba Canalese-Araldica Castagnole Lanze

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…