L’arte culinaria e la pittura si incontrano ad Alassio

Giovedì 11 maggio alle ore 18, presso l’Auditorium Roberto Baldassarre Biblioteca Civica Renzo Deaglio, in Piazza Airaldi e Durante 7, al 4° piano, si è tenuta la presentazione del volume “L’Arte in Cucina – Gli Artisti incontrano gli Chef”.

L’evento, magistralmente condotto dal Marco Dottore, si è articolato in fasi successive, relative ai più diversi aspetti della cultura e dell’arte. Il pomeriggio culturale è iniziato con l’intervista della giornalista Ilaria Falcone al curatore del volume Domenico Monteforte, artista a sua volta. La platea ha potuto quindi ascoltare la splendida voce della cantante Greta Mascheretti sulle le note suadenti e profonde della chitarra di Nando Rizzo.

Nel frattempo lo Chef Giampiero Colli ha realizzato dal vivo il piatto riportato nelle pagine del volume “L’Arte in Cucina” relative alla Liguria dedicate, una all’Artista Rudy Mascheretti, selezionato dal curatore Domenico Monteforte, e l’altra al Ristorante Sailinn di Alassio, che nel libro è abbinato ad un’opera dell’artista alassino. Rudy, coerente al suo slogan “dipingere la musica e suonare la pittura”, ha realizzato un’opera live durante il corso dell’evento.

Queste le sue parole: “Sono molto onorato di aver portato il nome di Alassio in questo libro e così con Giampiero abbiamo pensato di offrire uno show cooking durante la presentazione, con l’esibizione culinaria dello chef e la mia performance ‘The Beat Art Concept’”.

A fine serata è stato offerto un rinfresco presso il social bar “Non Uno Meno” al 4° piano della Biblioteca.

Un breve reportage fotografico dell’evento


Il libro

“L’Arte in Cucina” è un’opera inserita nella collana Cataloghi d’Arte dell’Editoriale Giorgio Mondadori. La presentazione del libro, che è appena uscito ed è già alla seconda ristampa, è organizzata dalla libreria Mondadori di Alassio, sotto il patrocinio del Comune di Alassio, Assessorato alla Cultura.
Il bellissimo volume contiene la selezione di prestigiosi ristoranti di tutte le regioni d’Italia che illustrano piatti particolari in abbinamento agli artisti più rappresentativi del loro territorio. Un eccellente strumento di consultazione per tutti gli appassionati di Arte e Cucina dove troveranno proposte culinarie innovative e di tradizione con specifiche ricette e abbinamenti di vini importanti.

L’autore

Nato a Pietrasanta (Lucca) nel 1966,
Domenico Monteforte si diploma nel 1990 all’Accademia di Belle Arti di Carrara nel corso di pittura di Umberto Buscioni.
Vive e lavora a Forte dei Marmi.
Si sono interessati al suo lavoro, tra gli altri: Vittorio Sgarbi, Dino Carlesi, Tommaso Paloscia, Teodosio Martucci, Domenico Montalto, Rossana Bossaglia, Paolo Levi, Emanuela Mazzotti, Romano Battaglia, Alda Merini, Paolo Rizzi, Marcella Coltri, Giorgio Pilla, Flavio Arensi, Marina Cotelli, Michela Danieli, Sergio Garbato, Lodovico Gierut, Mario Bernardi Guardi.
Dal 2005 tre opere di Monteforte di cm 80 x 120, fanno parte della collezione del Senato della Repubblica presso Palazzo Madama in Roma.
Nel 2007 un’opera di Monteforte “L’albero della vita”, cm 80 x 60 è stato donato al Santo Padre, Papa Benedetto XVI durante un’udienza pubblica a Roma.