Le lettere di Enzo Tortora dal carcere ad Andora 

Martedì 23 agosto alle 21,30 ad Andora, nei Giardini di Palazzo Tagliaferro, la senatrice Francesca Scopelliti, Nino Boeti, vice presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, lo storico Pier Franco Quaglieni direttore del centro “Pannunzio” e l’avvocato Dante Mirenghi del Foro di Savona, presenteranno il libro di lettere dal carcere di Enzo Tortora “Lettere a Francesca”, edizione Pacini. Coordinerà Christine Enrile.

Dichiara il professor Quaglieni: “Sono stato amico dì Tortora ed ho seguito da vicino la tragedia umana e giudiziaria di Enzo di cui le lettere alla sua compagna sono una grande testimonianza che finalmente è a disposizione del pubblico. Sarà l’occasione per ripercorrere una clamorosa storia di malagiustizia i cui responsabili non sono stati chiamati a rendere conto. Un’ingiustizia nella ingiustizia che ha accorciato la vita di Tortora”.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…