Liguria e Piemonte attraverso un gioco: La terra di Mezzo della ceramica

Giovedì 29 settembre alle 10.30, al MUSA Museo d’Arte di Palazzo Gavotti di Savona sarà presentato il gioco didattico sul patrimonio ceramico dei Comuni della Rete “La Terra di Mezzo. La via della ceramica fra Liguria e Piemonte”. Il gioco, ideato e realizzato da LaboratorioL, staff didattico della sezione savonese di Italia Nostra, per consentire ai bambini, ai ragazzi e anche agli adulti di conoscere il nostro ricco patrimonio attraverso attività ludiche e divertenti, rientra pienamente nelle linee guida di “La Terra di Mezzo”.Il progetto, finanziato dalla Compagnia di San Paolo, è nato dalla costituzione della rete tra i Comuni di Savona, Albisola Superiore, Albissola Marina, Mondovì e Fondazione Museo della Ceramica Vecchia Mondovì per la promozione interregionale dei nostri territori attraverso il filo conduttore comune della ceramica.

In un unico gioco sono racchiuse diverse attività: domande con differenti livelli di difficoltà, caccia al particolare, disegni e memory per associazioni di funzioni. Durante la giornata alcune classi delle scuole di Albisola Superiore, Albissola Marina e del Liceo Artistico Martini di Savona sperimenteranno per primi il gioco nelle sale del Museo della Ceramica di Savona.

Gli operatori didattici lo utilizzeranno per condurre diverse azioni alla scoperta delle ceramiche custodite nel museo. Attraverso la caccia ai particolari, attività di disegno e mimo, domande realizzate con diversi livelli di difficoltà i bambini, e anche i più grandi, scopriranno in modo divertente tutti i segreti dell’antica tradizione della ceramica che ha caratterizzato da sempre il nostro territorio.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…